FormLab

Aggiornamento per Addetti alla conduzione di gru mobili semoventi

Presentazione

La Gru mobile semovente è tra le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, con riferimento all'Accordo Stato-Regioni inerente le attrezzature di lavoro pubblicato il 22 febbraio 2012. Tale formazione deve essere obbligatoriamente ripetuta ed aggiornata a scadenza di un lustro. Lo scopo del corso è aggiornare la formazione di base, consentendo all'addetto di mantenere l'abilitazione all'uso di tale attrezzatura di lavoro, fornendogli tutte le competenze l’utilizzo in sicurezza della specifica attrezzatura.

I Docenti-formatori scelti sono in possesso della qualificazione prevista dal DIM 6 marzo 2013 e in possesso dei requisiti previsti dal PCM Atto 53 CSR del 22.02.2012

Sanzioni per il datore di lavoro

L'art. 73 del D.Lgs. 81/08 prevede che i lavoratori addetti all'uso di particolari attrezzature ricevano un’adeguata formazione a carico del datore di lavoro. In caso contrario sanzione da 2.740,00 € a 7.014,00 €. oppure da 3 a 6 mesi di carcere.

Soggetti interessati

Addetti alla conduzione di gru mobili semoventi.

Obiettivi specifici e risultati attesi

Il programma del corso di aggiornamento per gli addetti addetti alla conduzione di gru mobili semoventi riprende le tematiche già affrontate in fase di prima formazione base e si completa con un loro eventuale aggiornamento di ordine giuridico-normativo, tecnico e pratico.

Programma del corso

Programma del corso di aggiornamento:

Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro per le operazioni di movimentazione di carichi (D.Lgs. n. 81/2008); responsabilità dell’operatore; Principali rischi e loro cause.

Funzionamento di tutti i comandi della gru per il suo spostamento, il suo posizionamento e per la sua operatività; dispositivi di segnalazione e di sicurezza; Ispezione della gru, dei circuiti di alimentazione e di comando, delle funi e dei componenti;  Approntamento della gru per il trasporto o lo spostamento; Procedure per la messa in opera e il rimessaggio di accessori, bozzelli, stabilizzatori, contrappesi, jib, ecc.. ;  Esercitazioni di pianificazione dell’operazione di sollevamento tenendo conto delle condizioni del sito di lavoro, la configurazione della gru, i sistemi di imbracatura, ecc..; Traslazione con carico sospeso con gru mobili su pneumatici; Movimentazione di carichi di uso comune e carichi di forma particolare quali: carichi lunghi e flessibili, carichi piani con superficie molto ampia, carichi di grandi dimensioni; Movimentazione di carichi con accessori di sollevamento speciali; Imbracatura dei carichi; comunicazione con segnali gestuali e via radio; manutenzione e situazioni di emergenza.

Test finale di apprendimento.

Orari

Venerdì 19 giugno - dalle 14.30 alle 18.30

 

Strumenti e materiali didattici

Ad ogni partecipante verrà fornita dispensa elaborata dai docenti e/o materiale di approfondimento in formato elettronico.

Attestato

A tutti i partecipanti al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza utilizzabile come titolo da includere nel curriculum formativo e professionale. Il rilascio dei crediti e delle varie Certificazioni è subordinato all’effettiva presenza del partecipante all’intero evento formativo verificata attraverso la registrazione manuale (firma entrata/uscita) o elettronica o in altra forma (ad es. badge), la compilazione del questionario sulla soddisfazione/gradimento dell’evento, nonché il superamento della valutazione dell’apprendimento e/o della prova pratica, ove prevista secondo la valutazione del Formatore/Istruttore. La raccolta dei questionari (“sulla soddisfazione/ gradimento” e quello relativo alla valutazione dell’apprendimento) avverrà alla fine dell’evento formativo. L’attestato di frequenza, ove siano soddisfatte le condizioni di cui sopra, verrà consegnato alla fine del corso o inviato via mail o inserito nell’area web dedicata all’Utente.

Modalità e criteri di verifica dell'apprendimento

Test Finale di Apprendimento.

Modalità di verifica della qualità formativa

E' prevista la compilazione di un questionario sulla soddisfazione dell’evento valutante la qualità dell'insegnamento e degli spazi dedicati alla didattica.

Valutazione finale

Per accedere al test di valutazione finale e conseguire l’attestato di partecipazione al corso, è obbligatoria la frequenza del 90% del monte ore del corso.
Icona responsabile Responsabile Da definire
Icona docente Formatore: Da definire
19-06-2020
Icona durata Durata 4 ore
Icona marker Sede Corso in Videoconferenza
Icona posti Posti disponibili 24 posti
Icona fine iscrizioni Termine iscrizioni 14-06-2020
VIDEOCONFERENZA Icona

€ 100 + iva

(122.00 iva inclusa)

Dettaglio orari

Venerdì 19 giugno - dalle 14.30 alle 18.30

 

Calendario corso