FormLab

Formazione dei Lavoratori - Modulo Specifico Basso Rischio

Presentazione

AVVIO - Il corso è confermato al raggiungimento del numero di posti disponibili.

IL CORSO - Il lavoratore deve essere avviato al corso di formazione prima della adibizione alle proprie attività o, se ciò non risulta possibile, contestualmente all’inizio dell'attività lavorativa, per essere formati in relazione sia a concetti di carattere generale in tema di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro, sia per ricevere nozioni specifiche in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai conseguenti possibili danni, portandosi a conoscenza delle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione, caratteristiche del settore o comparto di appartenenza dell’Azienda.

La  formazione  dei  lavoratori  deve  comunque essere  periodicamente  ripetuta  in  relazione  all’evoluzione  od all’insorgenza di nuovi rischi; a es. in occasione del cambiamento di mansioni o dell’introduzione di nuove attrezzature, di nuove tecnologie, nuovi processi produttivi e nuove sostanze o preparati pericolosi (art.37, commi 4 e 6 del D.Lgs. 81/08).

Settori ATECO Rischio basso:

  • Commercio ingrosso e dettagli / Attività artigianali non assimilabili alle precedenti (carrozzerie,riparazioni veicoli,lavanderie,parrucchieri,panificatori,pasticceri,ecc…) / Alberghi / Ristoranti / Assicurazioni / Immobiliari / Informatica / Associazioni ricreative, culturali e sportive / Servizi domestici / Organizzazioni extraterritoriali.

Questa edizione è riservata alle aziende aderenti a fondo paritetico Fonarcom e allo Sdi di Formlab che potranno iscriversi gratuitamente.

Sanzioni per il datore di lavoro

Tutti i lavoratori devono seguire un corso di formazione e informazione sui rischi dell’attività lavorativa (formazione generale e specifica). Il datore di lavoro è tenuto a fornirla a proprie spese e nell’orario di lavoro. per mancata formazione è previsto l’arresto da 2 a 4 mesi oppure l’ammenda da 1.315,00 €. a 5.699,20 €.

Soggetti interessati

Tutti i lavoratori e ad essi equiparati

Obiettivi specifici e risultati attesi

L'obiettivo della formazione dei lavoratori di Aziende è quello di informare e formare tutti i lavoratori in merito a concetti di carattere generale in tema di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro, e fornire loro nozioni specifiche in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai conseguenti possibili danni, portandoli a conoscenza delle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione, caratteristiche del settore o comparto di appartenenza dell’Azienda. La formazione viene effettuata nel rispetto dell’ art. 37 D.Lgs. 81/08 e PCM atto 221- CSR del 21.12.2011.

Programma del corso

La formazione ha una durata di 4 ore ed è in funzione ai rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell'azienda. Tali aspetti e i rischi specifici di cui ai Titoli del D.Lgs. n. 81/08 successivi al I costituiscono oggetto della formazione.

La formazione è soggetta alle ripetizioni periodiche previste al comma 6 dell'articolo 37 del D.Lgs. n. 81/08, con riferimento ai rischi individuati ai sensi dell' articolo 28.

Contenuti: Rischi infortuni, Meccanici generali, Elettrici generali, Macchine, Attrezzature, Cadute dall'alto, Rischi da esplosione, Rischi chimici, Nebbie - Oli - Fumi - Vapori - Polveri, Etichettatura, Rischi cancerogeni, Rischi biologici, Rischi fisici, Rumore, Vibrazione, Radiazioni, Microclima e illuminazione, Videoterminali, DPI Organizzazione del lavoro, Ambienti di lavoro, Stress lavoro-correlato, Movimentazione manuale carichi, Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto), Segnaletica, Emergenze, Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico, Procedure esodo e incendi, Procedure organizzative per il primo soccorso, Incidenti e infortuni mancati, Altri Rischi.

 

Orari

dalle 14.00 alle 18.00

Strategia formativa e metodologia didattica

Lezione frontale integrata da metodologie attive quali : discussioni, dimostrazioni, esercitazioni, uso di PC con videoproiettore, filmati, uso nella didattica di esempi pratici e/o test di gruppo.

Strumenti e materiali didattici

Ad ogni partecipante verrà fornita dispensa elaborata dai docenti e/o materiale di approfondimento in formato elettronico.

Attestato

A tutti i partecipanti al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza utilizzabile come titolo da includere nel curriculum formativo e professionale. Il rilascio dei crediti e delle varie Certificazioni è subordinato all’effettiva presenza del partecipante all’intero evento formativo verificata attraverso la registrazione manuale (firma entrata/uscita) o elettronica o in altra forma (ad es. badge), la compilazione del questionario sulla soddisfazione/gradimento dell’evento, nonché il superamento della valutazione dell’apprendimento e/o della prova pratica, ove prevista secondo la valutazione del Formatore/Istruttore. La raccolta dei questionari (“sulla soddisfazione/ gradimento” e quello relativo alla valutazione dell’apprendimento) avverrà alla fine dell’evento formativo. L’attestato di frequenza, ove siano soddisfatte le condizioni di cui sopra, verrà consegnato alla fine del corso o inviato via mail o inserito nell’area web dedicata all’Utente.

Modalità e criteri di verifica dell'apprendimento

Per accedere al test di valutazione finale e conseguire l’attestato di partecipazione al corso, è obbligatoria la frequenza del 90% del monte ore del corso.

Valutazione finale

Sono previsti test teorici e/o pratici.
Icona responsabile Responsabile Da definire
Icona docente Formatore: Da definire
12-10-2020
Icona durata Durata 4 ore
Icona marker Sede Sede FormLab
Icona posti Posti disponibili 6 posti
Icona fine iscrizioni Termine iscrizioni 08-10-2020
AULA Icona

GRATUITO

Dettaglio orari

dalle 14.00 alle 18.00

Calendario corso

Corso Finanziato

Corso finanziato FonARCom

Mappa località corso

ALTRE EDIZIONI