FormLab

Rilancia la tua formazione aziendale con il Fondo Nuovo Competenze: ecco tutto quello che c'è da sapere

L’obiettivo della misura è permettere alle imprese di realizzare specifiche intese di rimodulazione dell’orario di lavoro per mutate esigenze organizzative e produttive dell’azienda, in base alle quali una parte dell'orario di lavoro viene usata per percorsi formativi.

Il Fondo Nuove Competenze copre gli oneri relativi alle ore di formazione, comprensivi dei relativi contributi previdenziali e assistenziali e, grazie alle modifiche introdotte dal decreto Agosto, può essere utilizzato anche per favorire la realizzazione di percorsi di ricollocazione dei lavoratori. Possono accedervi le imprese con CCNL sottoscritti a livello aziendale o territoriale da associazioni di categoria e sindacati; i contratti devono riguardare lavoratori dipendenti o in somministrazione per i quali è ridotto l’orario di lavoro a fronte della partecipazione a percorsi di sviluppo delle competenze, previsti dall’accordo collettivo. La domanda può riguardare la singola azienda o essere cumulativa e deve essere accompagnata dal progetto per lo sviluppo delle competenze. Deve essere presentato anche l’accordo collettivo di rimodulazione dell’orario di lavoro sottoscritto con i sindacati, specificando il numero di lavoratori coinvolti nei percorsi formativi e le ore dell’orario di lavoro convertite in formazione, entro il limite massimo di 250 ore per ciascun dipendente.  

Progettazione Corsi Formazione 4.0 con FormLab - Per maggiori informazioni sul Fondo Nuove Competenze e sulle possibilità di progettazione di percorsi di formazione aziendali con FormLab, contatta il nostro Servizio alle Imprese scrivendo una mail a: serviimpresa@formlab.it o al numero: 0421.709123 - int. 6

Le attività formative possono essere erogate da tutti gli enti accreditati sia a livello nazionale che regionale, da università e centri di ricerca, istituti tecnici e di istruzione secondaria di secondo grado, centri per l'istruzione degli adulti e altri organismi che svolgono attività di formazione. La formazione può essere erogata anche direttamente dal beneficiario del finanziamento, a condizione di dimostrare il possesso dei requisiti necessari. 

Con il nuovo decreto del Ministero del Lavoro e Ministero dell'Economia e delle Finanze la scadenza per la stipula degli accordi collettivi di rimodulazione dell'orario di lavoro dell'impresa fissata al 30 giugno 2021; tale data vale sia per la sottoscrizione degli accordi che per la presentazione delle domande all'ANPAL.

Per maggiori informazioni scarica la locandina del bando. 

Pubblicato il 15-04-2021